Modalità di partecipazione
“A sportello con scadenza mensile” fino ad esaurimento delle risorse (non è più garantita l’approvazione, il piano deve raggiungere almeno 60 punti secondo la griglia di valutazione

Scadenza

31/07/2019

Tipologia di Piano

Aziendale o pluriaziendale

Durata massima

Circa 20 ore

Lavoratori coinvolti
Minimo 3 (esclusi i voucher)

  • Soci lavoratori/lavoratrici di imprese cooperative
  • Dipendenti, inclusi apprendisti, dei soggetti beneficiari
  • Lavoratori in co.co.co. e in co.co.pro. in deroga
  • Lavoratori in ammortizzatori sociali

Sono espressamente esclusi i lavoratori in stato di mobilità, tirocinanti, professionisti con partita IVA, interinali.

Il finanziamento massimo per impresa/studio: € 2.000
Percentuale massima del finanziamento concedibile rispetto al costo complessivo del Piano:
− regime “de minimis”: 80%
− regime “aiuti di Stato”: micro e piccola impresa 70%; media impresa 60%; grande impresa 50%

  • Prima Scadenza presentazione: 30/07/2019
  • Prima graduatoria: 45 gg solari (escluso agosto) dal termine di presentazione
  • Avvio entro 30 giorni dall’approvazione
  • Tempo di realizzazione della formazione: max 4 mesi
  • Rendicontazione: entro 30 giorni dalla conclusione
  • Eventuali proroghe per la rendicontazione: massimo 30 giorni con richiesta motivata

Aziende aderenti al Fondo o enti di formazione:

  • che non si trovino in stato di fallimento, liquidazione coatta amministrativa, concordato preventivo, amministrazione straordinaria, amministrazione straordinaria speciale, liquidazione per scioglimento volontario, o che non abbiano in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali condizioni
  • che siano in regola con il documento di regolarità contributiva (DURC)
  • per le quali non sussistano a carico del legale rappresentante sentenze di condanna passata in giudicato per reati gravi in danno allo Stato o della  Comunità che incidono sulla moralità professionale, nonché per reati di partecipazione a un’organizzazione criminale, associazione di tipo mafioso, corruzione, di frode e/o di riciclaggio.

NON PUÒ PRESENTARE DOMANDA direttamente o indirettamente:

  • l’azienda che ha già ottenuto un finanziamento sull’Avviso 41, o sul Conto Formativo saldo risorse 2017 codice C19A17
  • Stante l’unicità di imputazione delle risorse (a valere sul Fondo di Rotazione) un’impresa che intenda partecipare al presente Avviso 44 non potrà contemporaneamente partecipare al prossimo Avviso Piani Formativi Aziendali Standard (43).
  • Nel caso in cui un’impresa abbia partecipato al presente Avviso e non abbia ottenuto il contributo potrà partecipare all’Avviso Smart soltanto dopo l’esito dell’istruttoria.

Per la progettazione e gestione dell' Avviso 44 di fon.Coop lascia i tuoi dati e richiedi una consulenza gratuita.

Ragione Sociale*

Referente*

Telefono*

Mail*